Salvate cento tartarughe in via du2019estinzione rimaste incagliate in Texas per il maltempo

Cento giovani tartarughe marine in via di estinzione sono rimaste incagliate sulla costa del Texas. A causa delle tempeste e inondazioni che hanno colpito violentemente la zona, le Chelonia mydas non sono state in grado di superare le onde e sono state riportate a riva.

Le tartarughe verdi, stanche e disorientate, non sono riuscite a riprendere il mare da sole e sono state soccorse dagli esperti del Texas State Aquarium di Corpus Christi fra le dune del Padre Island National Seashore, dove si erano arenate e nonostante il mare mosso cercavano di prendere il largo. 

«Erano completamente sfinite e anche disidratate», spiega Jesse Gilbert, uno dei funzionari della fauna selvatica che ha aiutato a raccogliere e trasportare le malcapitate nell'acquario statale. Fortunatamente, molte di loro si sono riprese in tempi record: circa ottanta tartarughe sono state rilasciate nel Golfo del Messico dopo un po' di riposo. Le altre sono rimaste in osservazione, ma dovrebbero riprendere il mare entro la settimana, dopo il via libera dei veterinari.

Le Chelonia mydas si distinguono dalle altre tartarughe marine per il carapace formato da quattro paia di scuti costali e una sola placca sulla testa, voluminosa ed arrotondata. La colorazione della loro corazza è bruno-olivastra, con striature gialle o marmorizzate: da qui il nome di tartarughe verdi, che a differenza delle Caretta caretta fanno lunghissime migrazioni, anche di duemila chilometri.

Gli esemplari adulti raggiungono i 140 centimetri di lunghezza e mezza tonnellata di peso. La più grande tartaruga rimasta arenata in Texas non superava i 25 centimetri: in pericolo quindi c'era un'intera generazione di una specie a forte rischio di estinzione. E si spera ora in una tregua del maltempo, che renda più sicuro il loro lungo viaggio.

LEGGI ANCHE:

- La verità sui 14 leoni “fuggitivi” in Sudafrica, da oltre un anno vivono liberi vicino a una miniera

- La nuova vita di Peppino: il cane sfregiato da un petardo nel naso ora è felice

- India, un cane salva il suo proprietario dall’attacco di una tigre

- Bopper, il “cane più ciccione d’Inghilterra”, ha trovato una casa

- Lascia un cane chiuso nel baule dell’auto per oltre un’ora, denunciato un professionista a Roma

- Uno dei più grandi mercati di carne di cane della Corea del Sud sarà convertito in un parco