Ogni quanto devo vaccinare il mio cane/gatto?

Lo Staff della Clinica da alcuni anni segue le linee guida della WSAVA che prevedono meno richiami vaccinali rispetto alla consuetudine. Dopo un'adeguata immunizzazione di base, infatti, alcuni vaccini saranno effettuati ogni 3 anni. Per maggiori informazioni: http://www.wsava.org/sites/default/files/WSAVA%20Vaccination%20Guidelines%20-%20Italian%20(2015).pdf
Si raccomanda comunque una visita di controllo annuale.

 

Il mio gatto vive sempre in casa. Devo mettere comunque l'antipulci?

Sì. Infatti le uova delle pulci sono molto resistenti negli ambienti chiusi (ascensori, zerbini, ecc) e possiamo portarle in casa con le suole delle scarpe. E' pertanto consigliabile l'applicazione di un prodotto antiparassitario da aprile a novembre.

 

Quest'estate andrò al mare col mio cane. Devo prendere qualche precauzione particolare?

Sulle coste del bacino mediterraneo è diffusa la Leishmaniosi, una grave malattia parassitaria del cane e dell'uomo. Per prevenirla esistono in commercio diversi prodotti da adattare alle diverse esigenze.

 

E' meglio il collare antipulci o i prodotti spot-on o gli spray antiparassitari?

A parte qualche eccezione, consigliamo l'uso dei prodotti spot-on che garantiscono una uniforme distribuzione del prodotto su tutto il corpo dell'animale e una costante protezione per il periodo di efficacia indicato sulla confezione. Sono inoltre più facili da utilizzare. Negli ultimi anni sono inoltre disponibili degli antiparassitari che prevedono una somministrazione per via orale, evitando la contaminazione del mantello con agenti chimici.